caratteristiche organolettiche

Il colore giallo intenso è attraversato da riflessi dorati. Il suo profumo è complesso ma delicato. Si avvertono note fruttate, in particolare di pera e di pesca. Al palato si presenta bene strutturato e con sapidità durevole. Dopo qualche momento nel bicchiere, il Pinot Grigio sviluppa una piena aromaticità.

abbinamenti consigliati

Armonioso di struttura, il Pinot Grigio esalta le qualità di primi piatti importanti, del baccalà, e dei formaggi di sapore intenso, anche erborinati. Si serve ad una temperatura di 12-14°C.

70 calorie

750ml

13% vol.

terroir

Il vino si produce esclusivamente con uve Pinot Grigio. Si adopera un sistema di allevamento Guyot. Il terreno, situato a sud del Lago di Garda, è di tipo morenico, con filari esposti a Nord-Sud. La densità d’impianto è di 4.400 ceppi per ettaro. La resa media è di 2 kg per pianta.

acidità totale
6,5 gr./l.
longevità
3-4 anni
vinificazione

La vendemmia è rigorosamente manuale. Il mosto è ottenuto con una pressatura lenta e progressiva delle uve a grani interi. Fermenta a temperatura controllata in contenitori di acciaio con lieviti selezionati con cura.
Il Pinot Grigio, conservato sotto lieviti per circa 4 mesi fino al momento dell’imbottigliamento, viene commercializzato soltanto dopo circa 2 mesi
di affinamento in bottiglia.

vitigno
100% Pinot Grigio
premi ricevuti